Prenota Direttamente! Miglior prezzo garantito qui sul nostro sito ufficiale!

Le nostre proposte

L'Albergo il Mandorlo si trova nel cuore della Marmilla, in posizione strategica all'interno di un territorio che offre interessanti proposte per gli appassionati di: ESCURSIONI E NATURAARCHEOLOGIA E CULTURA, tradizioni antiche come la CASA MUSEO, le eccellenze dell' ENOGASTRONOMIA, le SAGRE ED EVENTI, gli sport all'aperto come il CICLOTURISMO.

Escursioni e natura

Archeologia e cultura

Casa Museo

Enogastronomia

Sagre ed eventi

Parco Acquatico




Archeologia e cultura

Archeologia e cultura


NURAGHE "SU NURAXI" - BARUMINI
A pochi minuti dall'Albergo si raggiunge il villaggio nuragico più importante della Sardegna, riconosciuto Patrimonio dell'umanità dall’Unesco, il sito “Su Nuraxi” di Barumini, esempio straordinario per la complessità architettonica e il buon stato di conservazione. Visitabile tutti i giorni con guida in loco.
* Altri Punti di Interesse a Barumini
CASA ZAPATA - Museo con resti archeologici all'interno del Palazzo Baronale.
CENTRO GIOVANNI LILLIU - Centro Mostre Permanenti 

PARCO SARDEGNA IN MINIATURA - TUILI
A pochi minuti dall'Albergo si raggiunge il Polo attrattivo "Sardegna in Miniatura" con Parco delle Miniature, Planetario, Voliera, Museo Astronomia e novità 2016 Parco dei Dinosauri. Visitabile tutti i giorni dalle 9.00 alle 20.00.

"MUDA" MUSEO MULTIMEDIALE DEL REGNO DI ARBOREA - LAS PLASSAS
A breve distanza si raggiunge anche il museo "Muda" di Las Plassas, borgo medioevale in cui sono ancora presenti i ruderi del Castello. Visitabile dal mercoledì alla domenica.

COMPLESSO NURAGICO "CUCCURADA" - MOGORO
Di notevole interesse è indubbiamente il complesso nuragico di Cuccurada a Mogoro, la cui planimetria architettonica lo distingue da tutti gli altri nuraghi in Sardegna. Visitabile con guida in loco da aprile a ottobre dal martedì alla domenica.
* Altri Punti di Interesse a Mogoro
- ARTIGIANATO TESSILE: ogni anno si svolge la fiera dell’artigianato artistico e del tappeto della Sardegna. E’ possibile inoltre visitare l’area espositiva del Laboratorio tessile “Su Trobasciu”, la cooperativa delle tessitrici di Mogoro, in cui sono ancora utilizzati antichi telai in legno.
CANTINA DI MOGORO: Cantina fondata nel 1956, conosciuta per la produzione di Bovale e Monica.